REGOLAMENTO





Regolamento Trofeo Piemonte Lombardia di Ciclocross 2016/2017

 Il Trofeo Piemonte Lombardia di Ciclocross 2016/2017 sarà articolata sul seguente calendario gare e le classifiche di merito sono riservate a tutti gli atleti tesserati FCI:

 CALENDARIO GARE

Ottobre

Domenica

23

S. Francesco al Campo TO

Domenica

30

Cantoira TO

Novembre

Martedì

1

Milano MI

Domenica

6

Curtatone MN

Domenica

13

Pasturana AL

Domenica

20

Borgosesia VC

Domenica

27

Brugherio MB

Dicembre

Giovedì

8

Balangero TO

Domenica

11

Acqui Terme AL

Domenica

18

Lombardia

Sabato

24

Lurago d'Erba CO

Sabato

31

Laigueglia SV

Gennaio

Domenica

15

Bosisio Parini LC

·CATEGORIE AMMESSE

Categorie giovanili

 

• Esordienti 1° anno M/F (ES1/ED1, 13 anni)

  dal 1/1/2017

• Esordienti 2° anno M/F (ES2/ED2, 14 anni)

• Allievi 1° anno M/F (AL1/DA1, 15 anni)

• Allievi 2° anno M/F (AL2/DA2, 16 anni)

 

Categorie Agonistiche

 

• Junior M/F (JU/DJ, 17-18 anni)

• Under 23 M/F (UN, DU, 19-22 anni)

• Elite M/F (EL, DE ed oltre)

 

 

 

Categorie amatoriali

 

FASCIA 1

• Master Junior (JMT, 17-18 anni)

• Elite Sport (ELMT, 19-29 anni)

• Master 1 (M1, 30-34 anni)

• Master 2 (M2, 35-39 anni)

• Master 3 (M3, 40-44 anni)

FASCIA 2

• Master 4 (M4 , 45-49 anni)

• Master 5 (M5, 50-54 anni)

• Master 6 (M6, 55-59 anni)

• Master 7 over (M7, 60 e oltre)

MASTER WOMAN

• Master Woman Junior (JWS, 17-18 anni)

• Elite Sport Woman (EWS, 19-29 anni)

• Master Woman 1 (MW1, 30-39 anni)

• Master Woman 2 (MW2, 40 anni e oltre)

 

 RAGGRUPPAMENTI DI PARTENZA E DURATA

Prima partenza

tempo di gara 20’                   G6 m/f

Seconda partenza

tempo di gara 30’                   Allievi - Esordienti - Donne Allieve - Donne Esordienti

Terza partenza

tempo di gara 40’                   Juniores - Master Junior - M4 - M5 - M6 - M7over

Donne Elite - Donne Under - Donne Juniores - Master Woman

Quarta partenza

tempo di gara 60’                   Elite - Under 23 - Elite Sport - M1 - M2 - M3

(partenze invertite in caso di disputa di gare in giornate scolastiche)

 Il numero dei giri da percorrere è calcolato sulla base del tempo impiegato dal primo corridore che percorrerà i primi due giri. Successivamente verranno esposti, sul contagiri, il numero dei giri da percorrere .

Il presidente di giuria, sentito il delegato tecnico e il responsabile dell’organizzazione, comunicherà se i corridori doppiati saranno fermati. In caso contrario potranno concludere la prova dopo l’arrivo del vincitore.

Le classifiche dovranno essere stilate per ogni singola categoria o accorpamento.

Il Presidente di Giuria, concordando con il Delegato Tecnico o il Responsabile di Organizzazione, a tutela della sicurezza in gara, ha facoltà di dividere le categorie (partenze e classifiche separate).

 ·ACCORPAMENTI DI CATEGORIA

Gli accorpamenti possono essere fatti solo nel caso in cui ci siano meno di 5 atleti partenti della medesima categoria maschile e di 3 della medesima categoria femminile. Le classifiche dovranno essere stilate per ogni singolo accorpamento. Si dovrà considerare il tempo di gara della categoria inferiore per gli atleti che partono in promiscuità.

 ·GRIGLIE DI PARTENZA

L'’ordine di partenza si basa sulle: Ranking UCI / Top Class Nazionale / Classifica del Trofeo Piemonte e Lombardia. E’ facoltà di poter schierare nelle prime file della griglia di partenza atleti di interesse nazionale.

 ·ASSEGNAZIONE PUNTEGGI PER OGNI GARA

Per tutte le gare regionali verranno assegnati 10 punti  ad ogni partecipazione a cui si aggiungeranno i seguenti punteggi in base alla classifica di categoria o accorpamento:

 20 al 1° - 17 al 2° ‐ 15 al 3° ‐ 13 al 4° ‐ 11 al 5°‐ 9 al 6° ‐ 7 al 7° ‐ 5 al 8° ‐ 3 al 9° ‐ 1 al 10°

 Per tutte le gare nazionali/internazionali verranno assegnati 10 punti  ad ogni partecipazione a cui si aggiungeranno i seguenti punteggi in base alla classifica di categoria o accorpamento:

 35 al 1° - 30 al 2° ‐ 26 al 3° ‐ 23 al 4° ‐ 21 al 5°‐ 20 al 6° ‐ 19 al 7° ‐ 9 18 al 8° ‐ 7 17 al 9° ‐ 6 16

al 10° ‐ 5 15 al 11° ‐ 4 14 al 12° ‐ 3 13 al 13° ‐ 2 12 al 14° ‐ 1 11 al 15° - 10 al 16°- 9 al 17°- 8 al

18°- 7 al 19°- 6 al 20°- 5 al 21°- 4 al 22°- 3 al 23°- 2 al 24°- 1 al 25°

 Il punteggio (di partecipazione e di classifica) acquisito nelle prove di Campionato Regionale delle gare a calendario verrà raddoppiato come per la prima e l’ultima prova del Trofeo.

 Al termine di ogni prova verranno stilate le classifiche individuali per ogni categoria o accorpamento e sarà il Settore Ciclocross Regionale a curarne il servizio informatico e redazionale delle varie classifiche.

Per tutte le categorie e/o accorpamenti sarà consegnata provvisoriamente la maglia di capoclassifica per ogni prova che andrà definitivamente assegnata all’ultima gara in programma.

 PREMIAZIONE FINALE TROFEO INDIVIDUALE e di SOCIETA’

Sono previste le seguenti classifiche con premiazione finale relativamente ai primi classificati delle seguenti categorie:

 (primi 5)

 (primi 5)

 (primi 10)

 (primi 5)

Esordienti 2° anno

Donne Esordienti

Master fascia 1

G6 maschile

Allievi 1° anno

Donne Allieve

Master fascia 2

G6 femminile

Allievi 2° anno

Donne Junior

 

 

Juniores

Donne Elite

 

 

Elite/Under23

Master Woman

 

 

  I premi verranno assegnati agli atleti/e che hanno totalizzato il miglior punteggio.

In caso di parità di punteggio vale il miglior risultato ottenuto nell’ultima prova.

E’ prevista una classifica per Società determinata dalla somma dei punteggi acquisiti da ogni singolo atleta m/f..

 Saranno premiate le prime tre società maschili, tre società femminili, la prima master e la prima G6/m e la prima G6/f.